Caricamento Eventi

Il corso si pone l’obiettivo di fornire conoscenze e competenze teorico-pratiche sull’utilizzo e l’interpretazione dell’imaging ecocardiografico e di risonanza magnetica cardiaca nell’ambito della prevenzione della morte cardiaca improvvisa, con specifico riferimento alla diagnosi precoce delle cardiomiopatie e alla gestione del giovane, sportivo e non, con sospetto diagnostico di una patologia potenzialmente a rischio di morte improvvisa.

Il corso sarà orientato alla conoscenza del fisiologico fenotipo clinico del cuore d’atleta e all’interpretazione degli esami strumentali di imaging utili alla diagnosi differenziale fra il cuore d’atleta e le principali cardiomiopatie ed anomalie a rischio di morte cardiaca improvvisa, secondo le ultime raccomandazioni e linee guida.

Il corso prevede una fase teorica di lezioni frontali ed interattive durante la quale approfondire i principali concetti e le principali novità nel campo dell’imaging in questo settore nonchè una fase pratica nella quale mettere in campo sugli ecocardiografi le conoscenze teoriche acquisite durante il corso.

Su work station dedicate sarà inoltre possibile effettuare l’interpretazione dell’esame di risonanza magnetica cardiaca.


Presidente del Corso : Sergio Mondillo

Direttore Scientifico: Flavio D’Ascenzi


Segreteria Scientifica: Matteo Cameli, Flavio D’Ascenzi, Marta Focardi


ECM

Sono stati assegnati n. 15,2 crediti formativi per le seguenti professioni e discipline:

  • Medici chirurghi specialisti in: Cardiologia, Geriatria, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, Medicina dello Sport, Medicina Interna, Pediatria, Medicina Generale  (Medici di Famiglia)

Provider: LOMEA soc. cooperativa  ID 6226


Quota di Iscrizione

Quota di iscrizione: euro 488,00 ( inclusa IVA 22%)